In auto con mezzo chilo di droga, arrestate tre persone

Carlomagno

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE
 
SEGUICI SUI SOCIAL
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Tre persone sono state arrestate a Pizzo dalla Polizia e poste ai domiciliari dopo essere state trovate in possesso di mezzo chilo di marijuana.

Personale della Squadra mobile nel corso di controlli, transitando in una via del centro storico hanno notato due veicoli avvicinarsi ad un condominio dove un terzo soggetto sembrava attenderli, con fare sospetto.

Agenti in borghese hanno monitorato l’evolversi della scena notando il trio incontrarsi e, sospettando fosse in corso un traffico illecito, sono intervenuti controllando e perquisendo i tre e le due autovetture. All’interno di una delle auto è stato trovato mezzo chilo di marijuana, oltre a 600 euro in banconote da 50 euro.

Le modalità di conservazione della sostanza stupefacente, l’ingente quantità, nonché il denaro trovato, hanno portato gli investigatori a sospettare che la detenzione fosse destinata allo spaccio. Pertanto a conclusione delle indagini, dirette dalla Procura di Vibo Valentia, i tre sono stati arrestati per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il provvedimento è stato convalidato.