Cani randagi si aggirano indisturbati all’ospedale di Lamezia

Carlomagno

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE
 
SEGUICI SUI SOCIAL
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Due cani randagi che, indisturbati, vagano per l’ospedale di Lamezia Terme. E’ quanto documentano le immagini di un video che sta facendo il giro di social e chat e che, in queste ore, sono al centro di un’accesa polemica scoppiata nella città calabrese.

Non manca anche qualche punta di ironia da parte di alcuni: “staranno andando – è uno dei commenti che si possono leggere- a trovare il loro padrone”.

Nel video, diffuso sul suo profilo tik tok dal consigliere comunale Domenico Gianturco, si vede un cane di grossa taglia salire le scale della struttura ospedaliera. L’animale, dopo essere giunto al piano, si guarda attorno mentre un altro cane giunge in sua compagnia. Quindi, assieme, si avviano lungo un corridoio che porta ai reparti. Successivamente, secondo quanto si è potuto apprendere, i due cani sono stati allontanati dal nosocomio.