Mirto Crosia (Cosenza), 80enne rapinata in casa


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

rapina in casa di anziana a Mirto CrosiaMIRTO CROSIA (COSENZA) – Una donna di 80 anni, nubile, è stata rapinata Mirto Crosia (Cosenza) da due persone col viso coperto che si sono introdotte nella sua abitazione. I due banditi, dopo aver immobilizzato la donna, l’hanno legata con nastro adesivo per poi mettere a soqquadro la casa alla ricerca di denaro.

Il bottino della rapina ammonterebbe a 250 euro. Dopo avere prelevato il denaro, i due rapinatori hanno liberato l’anziana e si sono allontanati. É stata la stessa donna ad avvertire i carabinieri, i quali hanno avviato indagini per risalire agli autori.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER