Petardo ferì donna, Daspo triennale a tifoso del Cosenza

Carlomagno campagna novembre 2018

Petardo ferì donna, Daspo triennale a tifoso del CosenzaIl questore di Cosenza, Luigi Liguori ha emesso un decreto di Daspo (Divieto di Accedere alle manifestazioni SPOrtive) per 3 anni a carico di un tifoso del Cosenza.

Il decreto di Daspo, notificato stamani dagli agenti della Polizia di Stato a S.G., di 28 anni, è stato adottato poiché in occasione dell’incontro di calcio tenutosi presso lo stadio “Gigi Marulla – San Vito” di Cosenza, lo scorso 23 gennaio tra Cosenza e Catania, valevole per il campionato “Lega Pro”, il giovane si è reso protagonista del lancio di un petardo, avvenuto sulle gradinate della Curva Sud, la cui deflagrazione ha causato lesioni ad una tifosa presente nelle vicinanze.

A S.G. è vietato di accedere su tutto il territorio nazionale nei luoghi dove si svolgono le manifestazioni sportive di tipo calcistico relative a tutti i campionati della F.I.G.C., comprese le partite amichevoli e quelle disputate dalla nazionale italiana.