Sequestrate 11 slot machine irregolari. Sanzioni

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

carabinieri di Cosenza sequestrano slot machineI carabinieri della Compagnia di Cosenza, nel corso di un servizio di controllo condotto insieme a personale dei Monopoli di Stato, hanno sequestrato sabato mattina 11 slot-machine che erano state collocate in un bar e in un circolo ricreativo del centro città.

Le apparecchiature sequestrate, video-lottery e video-slot, sono della tipologia “Totem”. Il sequestro è stato motivato dal fatto che le slot non erano collegate al normale circuito dei Monopoli ed il loro utilizzo, di conseguenza, é assimilabile al gioco d’azzardo.

Carabinieri e personale dei Monopoli hanno elevato, inoltre, ventimila euro di sanzioni ai proprietari per ogni slot irregolare ed una sanzione analoga agli esercenti dei locali in cui erano state installate le apparecchiature, per un totale di 220 mila euro.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER