Blitz dei Carabinieri del Nas all’ospedale di Cosenza

Carlomagno campagna Jeep Compass dicembre 2018
Blitz dei Carabinieri del Nas all'ospedale di Cosenza
Il Pronto soccorso dell’ospedale di Cosenza

Blitz dei Nas all’ospedale civile dell’Annunciata di Cosenza. I militari, coadiuvati dai Carabinieri della Compagnia di Cosenza stanno effettuando controlli a tappeto nel nosocomio cosentino.

L’attività è coordinata dal Procuratore Capo della Procura di Cosenza Dott. Mario Spagnuolo e dall’aggiunto Dott.ssa Marisa Manzini.

LEGGI ANCHE IL SEQUESTRO DI LOCALI ALL’ANNUNZIATA

L’ispezione è tesa ad accertare eventuali carenze igienico sanitarie nei reparti, nelle sale operatorie e nel Pronto soccorso, quest’ultimo sempre più al collasso. Controlli anche nella mensa ospedaliera.

Da alcuni mesi diversi cittadini e parenti dei pazienti si sono lamentati per la scarsa qualità dei servizi dell’assistenza ai malati, rilevando carenze igienico-sanitarie e scarsi livelli assistenziali.