Controlli dei carabinieri a Rende, un arresto e tre denunce


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Furti auto, i carabinieri arrestano due persone a LameziaI militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Rende, hanno arrestato un 30enne cosentino, per furto aggravato su autovettura.

I militari, spiega una nota, hanno rintracciato e bloccato il soggetto che poco prima, si era reso responsabile del furto di una borsa mediante forzatura della portiera di un’autovettura parcheggiata nei pressi del centro commerciale “Marconi”.

A seguito di perquisizione personale e veicolare del soggetto veniva rinvenuta la refurtiva immediatamente restituita al legittimo proprietario. L’arrestato veniva trattenuto presso la camera di sicurezza del Comando Compagnia di Rende.

Sempre a Rende, i militari rendesi hanno denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcoolica un 33enne, una 35enne e una 21enne di Cosenza.

I carabinieri, nel corso di servizi di controllo della circolazione stradale, sottoponevano i tre automobilisti ad accertamento etilometrico, riscontrando un tasso alcolemico nel sangue superiore ai limiti consentiti dalla legge. Le patenti di guida dei soggetti venivano immediatamente ritirate e le autovetture affidate a persone idonee.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER