San Vincenzo La Costa, ferisce con un coltello le sorelle, denunciato


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Carabinieri San Fili San Vincenzo La CostaI carabinieri della stazione di San Fili, hanno denunciato in stato di libertà un 19enne rumeno, per il reato di lesioni personali.

I militari, nel corso di servizio di controllo del territorio a San Vincenzo La Costa, hanno accertato che il giovane, poco prima, a seguito di una lite per futili motivi, utilizzando un coltello da cucina, aveva provocato delle ferite alle mani delle sue sorelle, una 28enne e una 26enne, cagionandogli lesioni giudicate guaribili due giorni.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM