Minaccia con una scacciacani una coppia di fidanzati, denunciato

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
pistola
Repertorio

Minaccia con una pistola, senza apparenti motivi, una coppia di fidanzati e poi è fuggito. E’ successo a Castiglione Cosentino, piccolo centro alle porte di Cosenza.

Il protagonista è un giovane di 22 anni, che è stato individuato dai Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Rende che lo hanno denunciato per il reato di minaccia aggravata.

I militari, durante un servizio di controllo del territorio a Castiglione Cosentino hanno accertato che il giovane, poco prima, utilizzando una pistola, aveva minacciato una coppia di fidanzati del luogo per poi darsi alla fuga.

Immediatamente rintracciato, il giovane è stato sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, nel corso della quale è stata rinvenuta una pistola del tipo “scacciacani” calibro 6,35, priva del tappo rosso, celata dietro l’armadio della camera da letto. L’arma è stata posta sotto sequestro.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER