Con problemi pischici trovato con fucili e migliaia munizioni


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
Foto Armi e Munizioni sequestrate a Torano Castello.
Armi e munizioni sequestrate a Torano Castello.

Aveva in casa oltre a quattro fucili, regolarmente dichiarati, ma anche migliaia di munizioni un ingente quantitativo di polvere da sparo detenute illegalmente.

Un uomo di 78 anni di di Cirò Superiore (Crotone) ma residente a Torano Castello è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri della Compagnia di Rende per detenzione abusiva di munizionamento e polvere da sparo.

I militari della stazione di Torano, durante un controllo amministrativo con provvedimento di ritiro delle armi a seguito di un trattamento sanitario obbligatorio (Tso) disposto dal sindaco del centro del cosentino, hanno trovato 2.309 cartucce calibro 12, 727 cartucce calibro 16, 41 cartucce calibro 20; nove proiettili per arma corta calibro 38; e quasi quattro chilogrammi di polvere da sparo. Il materiale è stato sottoposto a sequestro.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM