Spezzano Albanese, trovato e fatto brillare un ordigno bellico


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

ordigno bellicoGli artificieri della caserma “Manes” di Castrovillari hanno fatto brillare un ordigno bellico di fabbricazione inglese che era stato trovato da alcuni agricoltori in contrada “Sant’Angelo” di Spezzano Albanese.

Gli agricoltori hanno avvertito del ritrovamento la locale stazione carabinieri che si è messa in contatto con gli artificieri della Caserma “Manes” con i quali è stato concordato e messo in atto l’intervento per la rimozione e la neutralizzazione dell’ordigno bellico, che è stato fatto brillare in un’area idonea.

La bomba inesplosa era in pessimo stato di conservazione. Pesava circa 10 chili e conteneva, secondo gli esperti, oltre tre chilogrammi di tritolo. All’operazione hanno partecipato i carabinieri e i sanitari del 118 di Castrovillari.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM