Primarie Pd a Cosenza: Renzi in provincia col 62,2%, meno in città

Carlomagno Jeep Compass Sett. 2020 Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb
Primarie Pd, vince Renzi
Matteo Renzi nella sede del PD dopo il voto delle primarie (Ansa/Lami)

Matteo Renzi, segretario Pd rieletto ieri, ha vinto in tutta la provincia di Cosenza raccogliendo 21.476 voti pari al 62,2%. Lo comunica il coordinamento dei comitati per Renzi.

Sono 34.000 cittadini i cittadini che si sono recati ai seggi per scegliere il proprio candidato alla segreteria nazionale e i membri all’assemblea nazionale del partito.

Se l’ex premier ha raccolto oltre ventimila voti, molto staccato Andrea Orlando che raccoglie solo 9.086 voti pari al 26,9%, Michele Emiliano invece totalizza 3392 voti pari al 10%.

Nel collegio di Cosenza 1 (Tirreno-Pollino-Ionio), Renzi raccoglie 14.556 preferenze pari al 69,3% eleggendo, con seggio pieno, 4 componenti all’assemblea nazionale.

Nel Collegio di Cosenza 2 (Area Urbana) Renzi raccoglie 7086 voti pari al 54% e centrando l’elezione diretta di 2 componenti all’assemblea nazionale. Orlando 4.546 ed Emiliano 1.520.

A Cosenza 1 inoltre Orlando ha preso 4.549 voti ed Emiliano 1.874. I comitati precisano che rimangono da assegnare i seggi non attribuiti con quorum intero secondo il metodo dei resti regionali delle liste e l’assegnazione a cominciare dal collegio più piccolo.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb