Rissa tra tifosi siciliani a Tarsia, devastato bar dell’autogrill

Carlomagno Jeep Renegade Sett. 2020 Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb
rissa tifosi
Archivio

Rissa in autostrada tra tifosi siciliani. Due gruppi di sostenitori del Gela e dell’Igea Virtus, che tornavano dalla Campania, nell’autogrill di Tarsia, sull’A2 nel cosentino, se le sono date di santa ragione picchiandosi anche con bastoni e bottiglie.

Nel violento scontro sono rimaste contuse alcune persone, mentre è stato gravemente danneggiato il bar dell’autogrill. Sul posto è intervenuta la polizia stradale, che ha proceduto con l’identificazione delle persone che hanno partecipato alla rissa e che sono state riprese dalle telecamere di videosorveglianza.

I tifosi, da sempre rivali, avevano visto le loro squadre disputare l’ultima gara del campionato di serie D. L’Igea Virtus è uscita sconfitta con la Frattese, mentre il Gela ha conquistato a Sarno i play off per la Lega Pro.

I gruppi siciliani, una trentina di persone, era andati in Campania con mezzi propri. Al ritorno, verso le 19.30 in sosta sull’autogrill di Tarsia hanno iniziato a insultarsi passando subito alle mani.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb