Incendi nel Cosentino, la Polizia prende due piromani

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

incendio nel cosentinoDue piromani sono stati denunciati dalla Polizia di Stato di Cosenza per aver provocato incendi nel Cosentino. I roghi sono stati segnalati al 113 da cittadini, uno a San Pietro in Guarano, l’altro a Roggiano Gravina.

Ad appiccarli, secondo quanto accertato, un dipendente pubblico e un bracciante agricolo. A San Pietro un uomo è stato notato dar fuoco a delle sterpaglie vicino alla strada per poi allontanarsi in auto in direzione Cosenza. A Roggiano una persona ha appiccato fuoco in un terreno di sua proprietà.

L’uomo ha riferito ai poliziotti intervenuti di voler fare pulizia, ma la situazione gli è sfuggita di mano e per spegnere l’incendio, alimentato ormai dal vento, è stato necessario l’intervento di squadre dei vigili del fuoco. I due soggetti sono stati bloccati e deferiti all’autorità giudiziaria.incendio nel cosentino


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER