Sequestrata discoteca a Sangineto

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

discotecaI carabinieri della Compagnia di Scalea hanno sequestrato, a Sangineto, una discoteca tra le più frequentate della movida della costa dell’Alto Tirreno cosentino, denunciando in stato di libertà il gestore del locale.

Il provvedimento di apposizione dei sigilli, emesso dalla Procura di Paola, è stato adottato a seguito degli accertamenti condotti dai militari della stazione di Cittadella del Capo e dai quali è emerso che la discoteca è risultata priva delle previste autorizzazioni e delle misure finalizzate alla prevenzione degli incendi.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER