Ordigno davanti ad azienda edile, si indaga

carabinieriSCALEA (COSENZA) – Un ordigno rudimentale è stato trovato, questa mattina, davanti alla sede di un’azienda che vende materiale edile e di termo-idraulica. Il fatto è avvenuto a Scalea, nel Cosentino. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e gli artificieri.

L’ordigno, composto da una miccia e da materiale plastico in via di qualificazione, era stato piazzato vicino alla serratura del cancello dell’azienda. Non è ancora chiaro se fosse davvero in grado di detonare.

I militari stanno comunque cercando di capire se si tratti di una intimidazione ai danni dell’attività commerciale e se si volesse solo far saltare la serratura, per entrare nell’azienda e compiere un furto.