Cosenza, vasto incendio vicino l’A2 e a Serra Spiga: Elicotteri in azione

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Sono due gli elicotteri impegnati per spegnere un vasto incendio sulle colline di Serra Spiga, grosso quartiere di Cosenza, dove le fiamme sono divampate stamani per cause certamente dolose. Sul posto numerosi mezzi dei vigili del fuoco e, appunto, i mezzi aerei.

Gli elicotteri, uno dei vigili del fuoco, l’altro della Forestale, hanno prelevato acqua dall’invaso artificiale del parco acquatico di Rende, e solo intorno alle 19, dopo numerosi viaggi, sono riusciti ad arginare il rogo che veniva alimentato dal vento. Il fumo si è riversato in città rendendo l’aria irrespirabile.

Un altro incendio ha devastato il territorio di Altilia, in prossimità dell’A2 “Autostrada del Mediteranneo”. L’Anas ha deciso di chiudere provvisoriamente l’arteria in direzione nord, tra gli svincoli di Altilia-Grimaldi e Rogliano. Il tratto autostradale, in corrispondenza del km 284, è stato poi riaperto.

L’area collinare del Savuto, percorsa sull’autostrada, appare ormai una mappa nera e desolata per via dei numerosi incendi di questa estate caratterizzata dall’azione scellerata e ancora impunita di molti piromani.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM