Guardia costiera soccorre e salva diportisti francesi

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

La Guardia CostieraDue diportisti di nazionalità francese che erano a bordo di un’imbarcazione di 14 metri in difficoltà per un’avaria al motore, sono stati raggiunti e soccorsi dalla Guardia costiera nelle acque tra Mirto Crosia e Corigliano Calabro.

Giunta la richiesta di aiuto alla Sala operativa della Capitaneria di porto, è stata disposta l’uscita di una motovedetta che ha subito intercettato l’unità in difficoltà e ha provveduto a verificare le buone condizioni di salute dei due occupanti.

I diportisti francesi, che erano diretti a Crotone, spaventati dall’impossibilità di governare la barca che temevano venisse spinta sugli scogli, sono stati successivamente scortati fino all’arrivo di un rimorchiatore, da loro stessi contattato, che ha condotto l’unità fino al porto di Corigliano.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER