In barca a vela col mare agitato si schiantano su scogli: un disperso

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
Porto di Cetraro
Porto di Cetraro

CETRARO (COSENZA) – Una barca a vela è andata a schiantarsi nella tarda serata di ieri contro gli scogli a Cetraro, sul Tirreno Cosentino. Uno dei due occupanti è stato tratto in salvo, l’altro è disperso. Sono intervenuti i militari della Guardia costiera ed i carabinieri.

Secondo le prime ricostruzioni, l’imbarcazione, con a bordo due turisti tedeschi, si è trovata in difficoltà per il mare mosso a causa del maltempo che ieri ha colpito la Calabria. Dopo lo schianto sugli scogli, uno dei diportisti, un sessantenne, è stato salvato e portato in ospedale. Le sue condizioni sono buone. Nessuna notizia, invece, dell’altro, le cui ricerche sono in corso.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER