Maltrattamenti in famiglia, arrestato un 57enne di Rende

Carlomagno Panda Settembre 2018

I carabinieri dell’Aliquota radiomobile del nucleo operativo e radiomobile di Rende hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Cosenza nei confronti di un cosentino di 57 anni, riconosciuto responsabile di maltrattamenti in famiglia.

L’uomo, rintracciato e condotto dai militari della compagnia di Rende nel carcere “Sergio Cosmai” di Cosenza, deve scontare una pena di un anno e 4 mesi di reclusione. I maltrattamenti si sono consumati dal 2008 al 2011, a Rende e Montalto Uffugo (Cosenza).