Scompare e va su “Chi l’ha visto”, ma era ricercato. Arrestato Ettore Bravi

Carlomagno Jeep agosto 18
Ettore Bravi
Ettore Bravi

Una storia incredibile quella che arriva da Mormanno, in provincia di Cosenza, dove un uomo del posto, Ettore Francesco Bravi, di 38 anni, è stato protagonista di una “strana” scomparsa durata quasi due settimane di cui ne ha parlato anche la nota trasmissione “Chi l’ha visto?”.

Dopo giorni di ricerche, l’uomo è stato ritrovato dai carabinieri un po’ confuso oggi pomeriggio. Tutti felici e contenti? No, perché i militari che lo hanno trovato non hanno potuto dare la buona notizia ai suoi, ma hanno dovuto arrestarlo in quanto sul suo capo pendeva niente meno che un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip presso il tribunale della città del Pollino con l’accusa di estorsione, minacce e droga.

Ettore Bravi, che avrebbe problemi di salute, si era allontanato da casa in Contrada Pantano a Mormanno, lo scorso 9 settembre, facendo perdere le proprie tracce. Allarmati del mancato rientro, i familiari hanno sporto denuncia in caserma in seguito alla quale è stato attivato un piano di ricerca andato avanti fino al pomeriggio di oggi, quando i carabinieri lo hanno sorpreso in stato confusionale, in una strada di campagna.

La foto di Ettore Bravi diffusa da "Chi l'ha visto"
La foto di Ettore Bravi diffusa da “Chi l’ha visto”

Al momento non è dato sapere se il trentottenne fosse o meno a conoscenza di indagini a suo carico per quelle accuse gravi, culminate poi con il provvedimento di arresto. Una cosa appare certa: che Bravi si è aggirato disorientato per giorni tra le campagne del suo paese e anche nei pressi del cimitero, quasi fosse un clochard. Possibile che nessuno non l’abbia visto?

Come abbia vissuto in questi dodici giorni resta un mistero. Non è escluso che qualcuno, che forse sapeva dov’era o è stato avvicinato dall’indagato, gli ha dato una mano a procacciarsi cibo, acqua e forse un posto per dormire. L’uomo, una volta espletate le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Castrovillari.

LA SCHEDA SU “CHI L’HA VISTO?”

“Ettore Francesco Bravi, 38 anni, è tornato a vivere in Italia dopo una esperienza di lavoro in Germania. Dopo un incidente si è sottoposto a due interventi chirurgici alla schiena e poi ha fatto ritorno a Mormanno (Cosenza), dove si trova la sua famiglia e dove vive da solo. E’ da questo paese che è scomparso improvvisamente tra sabato 9 e domenica 10 settembre. I familiari sono molto preoccupati perché temono possa essergli accaduto qualcosa di grave: non avendo recuperato una piena capacità di movimento, pensano possa essere caduto in qualche zona isolata e non riesca ad alzarsi o, peggio, essere precipitato in un dirupo”.