Celebrato a Cariati San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato

Carlomagno Jeep agosto 18

Patrono della Polizia di Stato Oggi a Cariati, hanno avuto luogo i festeggiamenti connessi alla ricorrenza del Santo Patrono della Polizia di Stato San Michele Arcangelo, difensore della Giustizia.

Alle 10,30 è stata celebrata la santa messa officiata da mons. Giuseppe Satriano, arcivescovo dell’arcidiocesi di Rossano-Cariati, dal parroco di Cariati don Angelo Pisani, dal vice parroco di Roggiano Gravina (ex poliziotto) don Ernesto Piraino e dal cappellano della Polizia di Cosenza, don Pier Maria Del Vecchio. Durante la celebrazione eucaristica i canti sono stati eseguiti dal coro polifonico formato da personale della Questura di Cosenza.

Alla solenne celebrazione erano presenti, il Questore di bruzia Giancarlo Conticchio ed il Prefetto di Cosenza Gianfranco Tomao oltre alle massime Autorità Civili e Militari, Funzionari e personale della Polizia di Stato presente in Provincia, rappresentanza dell’Associazione nazionale Polizia di Cosenza, dell’Associazione nazionale Carabinieri e personale in quiescenza delle forze di polizia con i rispettivi familiari. Particolarmente gradita è stata la partecipazione di rappresentanze, dell’Unitalsi, dell’Associazione “Il Faro”, dell’Associazione Familiari Disabili e dell’Associazione “I Figli della Luna”.

Durante l’omelia mons. Satriano ha rivolto parole di elogio per l’opera istituzionale svolta quotidianamente dalla Polizia di Stato. Nel corso dell’evento, inserito nelle attività finalizzate a divulgare la cultura della legalità e ad affermare la vicinanza della Polizia di Stato alla gente e soprattutto al mondo giovanile, in piazza Rocco Trento e nelle piazze adiacenti sono state esposte auto storiche della Polizia di Stato, stand dedicati alle specialità della Polizia di Stato, alla Polizia Scientifica e lo stand degli Istruttori di tecniche operative.

Erano inoltre presenti i cinofili del Reparto di Vibo Valentia che nel corso della mattinata hanno effettuato due esibizioni ed hanno interagito per tutto il tempo con i bambini. Lo stand della Polizia Stradale è stato allestito con due motociclette della Sezione Polizia Stradale ed è stato evocativo dei 70 anni della fondazione della specialità.

Molti sono stati i visitatori che hanno affollato la mostra, aperta anche domani, allestita nel centro storico di Cariati con materiali e cimeli forniti dal Museo storico della Polizia di Stato assegnati dal Dipartimento di Ps. All’insegna del motto “Esserci Sempre” sono state ospitate scolaresche della zona che hanno partecipato con circa 500 bambini ed associazioni che si occupano di bambini disabili.