Cosenza, controlli ad alto impatto della Polizia sui luoghi della movida

Carlomagno campagna Nuovo Stelvio 10 Maggio 2018

Nove posti di blocco, 153 persone controllate delle quali 62 con precedenti penali, controllati 71 veicoli, 5 esercizi pubblici, elevate 27 verbali per violazioni al Codice della strada, vari sequestri penali ed amministrativi e perquisizioni domiciliari e personali.

È questo il bilancio di un dispositivo ad Alto impatto messo in atto ieri sera da personale della Polizia di Stato di Cosenza che ha attenzionato in particolare alcune aree della movida cosentina e luoghi di ritrovo di molti giovani.

Al piano di controllo straordinario, finalizzato a prevenire e contrastare i reati predatori e lo spaccio di droga, hanno partecipato numerosi mezzi con agenti dei reparti della Questura di Cosenza unitamente a personale del Reparto prevenzione crimine Calabria settentrionale e del reparto cinofili di Vibo Valentia. Obiettivo è soprattutto dare un immediato riscontro alle richieste di sicurezza da parte della collettività.

Sempre nell’ambito dei servizi, personale in servizio al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Rossano, nell’ambito del contrasto alle distrazioni al volante, ha sanzionato 22 automobilisti sorpresi alla guida mentre chicchieravano col cellulare, comportamento vietato dal codice ed estremamente pericoloso per sè e per gli altri.