Minacce e percosse a ex moglie, arrestato 42enne


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

stalking lesioni maltrattamentiUn uomo di 42 anni è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri di Corigliano Calabro, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Castrovillari, in quanto ritenuto autore di minacce e violenze ai danni dell’ex moglie.

La donna, nei mesi scorsi, aveva denunciato ai carabinieri come l’ex marito l’avesse fatta oggetto di percosse e atti intimidatori perché non si rassegnava alla fine del rapporto fra i due, arrivando a gesti estremi di violenza, come il tentativo di investirla con l’auto o l’irruzione all’interno del portone di casa, mentre la donna rincasava, per poi picchiarla brutalmente.

L’uomo già in passato aveva posto in essere simili comportamenti, tanto da essere stato arrestato e denunciato più volte per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali ed atti persecutori nei confronti della stessa donna.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER