Nascondeva marijuana nel divano, arrestato un 33enne

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

carabinieri rossano drogaI Carabinieri di Rossano, hanno arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un rossanese di 33 anni, C.G., già noto alle forze dell’ordine.

I militari, in servizio di pattuglia, stavano attraversando viale Luca De Rosis, quando hanno notato un uomo dall’atteggiamento sospetto. Alla vista dei militari che intendevano procedere a un controllo, l’uomo ha accelerato il passo per rientrare a casa.

Una volta bloccato, il 33enne insistenza a voler rientrare presso la propria abitazione, cosa che ha destato maggiori sospetti nei militari dell’Arma che hanno così deciso di allargare le verifiche anche all’abitazione del soggetto.

Dopo una accurata perquisizione, i carabinieri hanno rinvenuto all’interno di un vano ricavato nel divano una busta in plastica contenente venti grammi di marijuana, in parte già confezionata e pronta per essere smerciata. Veniva inoltre rinvenuto un bilancino.

L’uomo, dopo essere stato accompagnato presso la Compagnia Carabinieri di Rossano, è stato dichiarato in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità giudiziaria di Castrovillari, mentre la sostanza stupefacente con il bilancino è stata sottoposta a sequestro.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER