Rossano, rubarono in casa di un anziano: condannati e arrestati

Black Friday Carlomagno novembre 2018

I carabinieri della Compagnia di Rossano, hanno arrestato stasera S. F. S., di 27 anni, A.M., di 29 e L.R.A. di 43, tutti rossanesi e già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto aggravato in abitazione. Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Castrovillari.

I tre soggetti, (di cui sono state diffuse solo le iniziali) sono stati riconosciuti responsabili di un furto in un’abitazione di un anziano di Rossano, compiuto il 21 gennaio 2016. Nella circostanza i ladri gli avevano asportato vari oggetti preziosi ed ori per un valore di circa mille euro.

Le indagini svolte dal Nucleo operativo di Rossano coi colleghi della stazione Centro si erano subito dirette verso gli odierni arrestati grazie alla attenta analisi di filmati di impianti di videosorveglianza e accurati accertamenti svolti sui luoghi del furto.

I tre malviventi, avendo optato per il giudizio abbreviato, sono stati condannati a pene che vanno dai 2 anni e 3 mesi ai 2 anni e 11 mesi ed al termine delle formalità di rito sono stati tradotti presso la casa circondariale di Castrovillari.