In auto con mezzo chilo di hashish e una 7,65, due arresti a Cosenza

Carlomagno Jeep agosto 18

Controlli polizia Cosenza piazza bruzi
La Polizia di Cosenza, in due diversi episodi, ha arrestato e posto ai domiciliari due persone del posto, Giuseppe Caputo di 51 anni e Orlando Baleno di 44 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine. Il primo con l’accusa di porto abusivo di arma, il secondo per detenzione di un ingente quantitativo di droga.

Giuseppe Caputo era alla guida di un’auto, quando è stato fermato a un posto di blocco. Apparso subito insofferente, gli agenti hanno eseguito una perquisizione veicolare e nel portaoggetti del mezzo hanno rinvenuto una pistola calibrto 7,65, clandestina, avvolta in un involucro in cellophane.

Orlando Baleno è stato invece bloccato mentre era alla guida di un veicolo con a bordo altri tre pregiudicati. L’uomo è risultato sprovvisto di patente di guida, perché revocata, elemento che ha indotto gli uomini del questore Conticchio a fare degli approfondimenti.

E da una successiva perquisizione dell’auto, all’interno di un borsone nel cofano, i poliziotti hanno rinvenuto ben 5 panetti di hashish del peso di circa 100 grammi ciascuno (mezzo chilo in totale), mentre sul tappetino una bustina con un po’ di cocaina di cui Baleno ne ha giustificato il possesso per uso personale.