Capodanno sicuro, sequestrato mezzo quintale di botti vietati

Black Friday Carlomagno novembre 2018
botti vietati rossano
I botti sequestrati a Rossano

Nella tarda serata di venerdì in una campagna del comune di Rossano, personale della Polizia di Stato in forza al locale commissariato diretto da Giuseppe Massaro, ha sequestrato circa mezzo quintale di botti illegali.

I controlli della polizia, disposti in vista del Capodanno, hanno interessato soprattutto attività commerciali e venditori ambulanti. Un commerciante è stato denunciato per la detenzione ed il commercio abusivo di materiale esplodente, botti che occultava sotto altri alimenti di banco regolarmente in vendita.