In tre istituti di Cosenza parte la riforma del liceo breve

Carlomagno campagna novembre 2018

Liceo Classico Telesio CosenzaSono tre gli istituti scolastici superiori calabresi in cui a partire dal prossimo anno sarà applicata la riforma del “Liceo breve”, la riduzione cioè a quattro anni, anziché gli attuali cinque, del percorso di studi superiori.

Le scuole calabresi in cui sarà avviata la sperimentazione sono tutte di Cosenza. Sono il liceo classico Telesio, il liceo delle scienze umane Lucrezia della Valle e l’istituto tecnico per ragionieri Pezzullo. Soddisfazione per l’ammissione del proprio istituto alla sperimentazione è stata espressa dal preside del Liceo Telesio, l’ingegnere Antonio Iaconianni.

“Il nostro “Telesio” – ha detto Iaconianni – è sempre più moderno e sempre più al passo con i tempi. Questa approvazione da parte del Miur ci inorgoglisce e ci dà nuove responsabilità. Un grazie di cuore va al Collegio dei docenti che ha approvato questo nuovo percorso, mostrando sensibilità verso le esigenze di un’utenza che sta cambiando e che va adeguatamente preparata alle sfide della società contemporanea”.