Bisignano. Incendiate auto di rumeni, forse regolamento di conti

Carlomagno campagna novembre 2018
auto rumeni incendiate bisignano
Ansa

Due auto di proprietà di cittadini di nazionalità rumena sono state distrutte da incendi dolosi nell’arco di pochi giorni a Bisignano, centro a pochi chilometri da Cosenza.

Nella notte è stata data alle fiamme un’auto appartenente ad un uomo di nazionalità rumena mentre, in pieno centro storico, mentre un’altra auto, intestata ad un altro cittadino rumeno era stata stata data alle fiamme con le medesime modalità.

Sugli episodi indagano i carabinieri della stazione cittadina che escludono il movente razziale e ipotizzano, invece, un possibile regolamento di conti tra connazionali.