Giovane francese scomparso a Fiumefreddo, ricerche

Carlomagno

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE
 
SEGUICI SUI SOCIAL
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Proseguone le ricerche di Vincenzo Giordano, il turista disperso in SilaDa ieri sera non si hanno più notizie a Fiumefreddo Bruzio di un giovane di 24 anni di nazionalità francese.

La Prefettura di Cosenza ha attivato il piano di ricerca e alle operazioni sta partecipando anche una squadra del Soccorso alpino e speleologico Calabria, stazione Pollino.

L’automezzo in uso al giovane, un furgoncino bianco, è stato trovato dagli operatori in una stradina isolata nelle colline di Fiumefreddo. I carabinieri della Compagnia di Paola, a seguito dell’attivazione da parte della Prefettura del piano provinciale di ricerca scomparsi, hanno richiesto l’intervento di un cane molecolare del Soccorso Alpino che, a breve, dovrebbe giungere sul posto.

Alle ricerche del ragazzo, oltre ai carabinieri e al soccorso alpino, partecipano anche uomini e mezzi della Guardia di finanza e dei vigili del fuoco.