Getta la cocaina nel water, ma viene scoperto e arrestato

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

carabinieri cocaina scaricoUn pregiudicato 45enne di Corigliano Calabro, O.L., è stato arrestato dai carabinieri del posto dopo che nel corso di una perquisizione domiciliare, è stato scoperto gettare alcune dosi di cocaina nel water.

I militari, appena entrati nell’appartamento si sono accorti che l’uomo aveva appena tirato lo sciacquone del wc. Insospettiti dall’atteggiamento della madre che rallentava l’attività, e vedendo il tizio insofferente che ostacolava l’ispezione hanno deciso di controllare il bagno e sulla superficie dell’acqua hanno notato un primo involucro di droga.

A quel punto, muniti di guanti, hanno esteso l’ispezione allo scarico dei servizi igienici posto all’esterno della casa. Alzata la griglia, sono venute a galla altre cinque dosi di cocaina sigillate che erano pronte per essere immesse sul mercato dello spaccio.

I militari hanno poi rinvenuto in varie parti dell’appartamento materiale per il confezionamento della sostanza, un barattolino di plastica con residui di cocaina e materiale per il taglio della droga. L’uomo, su disposizione della procura di Castrovillari è stato posto ai domiciliari. Verrà processato per direttissima per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM