Cosenza ai playoff, consigliere a Guarascio: Abbassi prezzi stadio

Carlomagno campagna ottobre 2018

Stadio Marulla San Vito Cosenza Dopo il successo del Cosenza contro la Sicula Leonzio, il consigliere comunale Pasquale Sconosciuto lancia un appello al Presidente del Cosenza calcio Guarascio per abbassare i prezzi di ingresso allo stadio San Vito-Marulla, in tutti i settori, in vista del prossimo turno dei playoff contro la Casertana, in programma martedì 15 maggio.

“In questo momento – scrive il Consigliere Sconosciuto nell’appello al Presidente Guarascio – oltre alla necessità di sopperire sia alla fatica fisica che a quella mentale, la squadra del Cosenza ha bisogno che tutte le componenti, dalla società alla stampa, ai tifosi, lavorino all’unisono per conseguire il risultato che tutta la città attende da anni: il ritorno in serie B. Ieri è stata vera battaglia sul campo di gioco contro la Sicula Leonzio e la squadra ha conseguito una vittoria meritata che le è costata, però, un notevole dispendio fisico”.

“All’orizzonte – prosegue Pasquale Sconosciuto – c’è ora la Casertana, avversario storicamente difficile. L’obiettivo è vincere per andare avanti. Pur essendo consapevoli del fatto che tra la partita di ieri e quella di martedì prossimo c’è poco tempo per recuperare energie (è così per noi e sarà così anche per gli avversari), dobbiamo tentare il tutto per tutto per far sì che il dodicesimo uomo in campo, e cioè il pubblico, possa fare la differenza”.

“Ecco perché mi appello alla sensibilità del Presidente Guarascio perché possa abbassare i prezzi, in tutti i settori, e far sì che il Cosenza possa contare sulla massiccia presenza dei tifosi già in occasione dell’incontro con la Casertana. Conquistiamo insieme questa meritata serie B e, per rispolverare un vecchio slogan, mai più prigionieri di un sogno!”.