Il Cosenza pareggia con la Casertana e passa il turno di playoff

Carlomagno campagna Nuovo Stelvio 10 Maggio 2018
Tutino Cosenza Casertana
Tutino esulta dopo il gol dell’1-0

Il Cosenza ha pareggiato 1-1 contro la Casertana e passa il turno dei playoff di Lega Pro in una serata, al Marulla, che ha visto le due squadre chiudere il mach in una decina di minuti del primo tempo. Al 2′ una rete di Tutino porta in vantaggio i Lupi e al 12′ i campani pareggiano con Finizio. Domenica prossima il turno di playoff con il Trapani.

COSENZA (3-4-3): Saracco; Idda, Dermaku, Pascali; Corsi, Bruccini, Calamai, D’Orazio; Okereke, Perez, Tutino. In panchina: Zommers, Palmiero, Mungo, Ramos, Pasqualoni, Boniotti, Baclet, Trovato, Loviso, Camigliano. All.: Occhiuzzi (Braglia squal.)

CASERTANA (3-5-2): Forte; Lorenzini, Polak, Pinna; Finizio, De Rose, Rjajic, Romano, Meola; Padovan, Turchetta. In panchina: Gragnaniello, Cardelli, De Marco, Cigliano, Santoro, Minale, Rainone, Tripicchio, Alfageme, De Vena. All.: D’Angelo.

La cronaca

PRIMO TEMPO

1′ Partiti! Lupi che attaccano verso la Curva Sud “Donato Bergamini” in maglia rossoblù a strisce orizzontali, pantaloncini e calzettoni blu, in direzione opposta la Casertana, in completo bianco con inserti rossoblù. Calcio d’inizio agli ospiti.

2′ Lupi in vantaggio! Verticalizzazione di Bruccini, buca la difesa della Casertana, Okereke serve Tutino che dal limite batte Forte, non perfetto nella circostanza!

6′ Pericolosa su calcio piazzato la Casertana, il tiro di Polak termina sull’esterno della rete.

13′ Pareggio della Casertana: lancio di Rajcic, si inserisce Finizio in sospetta posizione che batte Saracco.

21′ Primo corner della gara a favore della Casertana, battuta di Turchetta col destro. Nulla di fatto, prosegue l’azione, secondo corner.

24′ Terzo calcio d’angolo della Casertana, secondo da destra.

30′ Dopo una fase di predominio territoriale del Cosenza la Casertana conquista, in seguito ad una ripartenza, il quarto calcio d’angolo della gara.

34′ Anticipo di Idda, verticalizzazione per Tutino, cross dal fondo bloccato da Forte.

36′ Tiro di Turchetta dall’interno dell’area di rigore, palla sul fondo.

38′ Punizione di Corsi, Okereke anticipato di un soffio, tiro di Dermaku bloccato senza patemi da Forte.

43′ Schema su punizione: Bruccini verso Okereke, il cross teso è per Corsi che impatta con un terzo tempo impressionante ma non inquadra la porta.

45′ Un minuto di recupero.

45′ + 1′ Termina il primo tempo di Cosenza – Casertana, 1 a 1 il parziale.

SECONDO TEMPO

1′ Calcio d’inizio per i Lupi, che sostituiscono Calamai ed Okereke con Palmiero e Trovato.

3′ Infortunio per Leonardo Perez, al suo posto entra Baclet.

5′ Ammonito Lorenzini per fallo su Tutino.

7′ Lancio lungo di Palmiero per l’inserimento di Bruccini, Forte blocca in uscita alta.

9′ Primo angolo della gara per i Lupi, a battere va Corsi con l’interno del piede destro. Traiettoria ad uscire rispetto alla porta campana.

14′ Conclude dalla distanza Turchetta, palla altissima

19′ Fuori Rajcic, dentro De Vena nella Casertana.

21′ Palla in verticale da Pinna a Padovan, blocca sicuro Saracco sul tiro dell’attaccante ospite.

24′ Nel Cosenza entra Mungo per Tutino.

27′ Gran contropiede del Cosenza sull’asse Mungo – Baclet, il tiro del francese è rimpallato da Polak.

29′ Triplo cambio nella Casertana: Finizio lascia il posto a Rainone, Santoro rileva Romano e Padovan subentra ad Alfageme.

30′ Angolo per il Cosenza, rovesciata di Pascali ma è fallo.

33′ Turchetta di testa, blocca Saracco.

34′ Troppa sufficienza per la retroguardia dei Lupi, Saracco salva su un tiro defilato di Turchetta.

37′ Tiro – cross di Meola che scheggia la traversa.

40′ Ammonito D’Orazio per un intervento in ritardo su De Vena.

41′ Ultimo cambio per la Casertana, che inserisce Tripicchio per Lorenzini.

44′ Tripicchio conclude dalla distanza, palla alta.

45′ Ammonito Mungo. Saranno quattro i minuti di recupero.

45′ + 3′ Espulso Rainone per aver scalciato Trovato a gioco fermo, ammoniti Palmiero e Meola per reciproche scorrettezze.

45′ + 4′ Finita! I Lupi passano il turno!