Crotone, Vrenna tuona contro Tagliavento: “Se non ci annullò il gol…”

Carlomagno Lancia Ypsilon Maggio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
Gianni Vrenna
Gianni Vrenna

Sulla situazione critica in classifica del Crotone, ha inciso anche la rete contro il Cagliari annullata dall’arbitro Tagliavento nella partita Crotone-Cagliari disputata allo Scida lo scorso 28 gennaio quando l’arbitro annullò la rete di Ceccherini per un presunto fuorigioco dopo aver consultato il Var, che avrebbe consentito agli squali la vittoria per 2-1. Per il presidente Gianni Vrenna, con la squadra in raccoglimento dalla Madonna di Capocolonna, c’è il rammarico per i mancati punti in più che avrebbero potuto significare la salvezza.

“Certo – ha detto Vrenna – pesano tanto i due punti negati da Tagliavento e rischiano di crearci grandi problemi. Ma noi non ci piangiamo addosso a due giorni dalla gara decisiva. Partiamo per Napoli con la convinzione che la squadra è in salute e possa fare risultato. Certo vedere Tagliavento designato domenica proprio a Cagliari (per la gara con l’Atalanta, ndr) come quarto uomo…Speriamo che non faccia altri danni”.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE
L'arbitro Tagliavento consulta il Var dopo il gol di Ceccherini in Crotone Cagliari
L’arbitro Tagliavento consulta il Var dopo il gol di Ceccherini in Crotone Cagliari
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM