Vandali in azione al Liceo artistico, Iacucci: “Vile gesto”

Ignoti hanno incendiato alcuni cumuli di spazzatura e cartoni, posti davanti al portone dell’istituto scolastico. Il presidente della provincia solidarizza con prof e studenti

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Liceo artistico statale Il liceo artistico di Cosenza, in via Somalia, è stato fatto oggetto di atti di vandalismo da parte di ignoti, la notte scorsa. I vandali hanno incendiato alcuni cumuli di spazzatura e cartoni, posti davanti al portone dell’istituto scolastico.

Danneggiato il portone della scuola e una parte dell’impianto elettrico. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, ma il rogo si sarebbe comunque già estinto da solo prima del loro arrivo. Intervenuti anche i Carabinieri, che hanno trovato sul posto un accendino e acquisito le immagini dell’impianto di videosorveglianza della scuola.

“Solidarietà e vicinanza alla dirigente Giannicola e a tutti gli studenti del Liceo Artistico Statale, per il vile episodio perpetrato nella notte scorsa ai danni dell’istituto cosentino”. E’ quanto sostiene in una nota il presidente della Provincia di Cosenza, Franco Iacucci.

“Il Liceo Artistico, così come tutte le scuole della nostra Provincia, – aggiunge Iacucci – è patrimonio culturale della città e delle istituzioni. Atti del genere possono minare, per poche ore, gli animi dei prof e dei ragazzi ma certamente non riusciranno a scalfire la volontà, ferrea, di far vincere proprio la cultura contro la violenza”.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM