Picchia e minaccia la compagna, arrestato


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

maltrattamenti stalkingHa picchiato e minacciato la compagna davanti ai tre figli minori. Un uomo di 40 anni, F.G.B. è stato arrestato dagli agenti dell’ufficio volanti del Commissariato di Corigliano Rossano per maltrattamenti in famiglia.

I poliziotti, mentre erano impegnati in attività di prevenzione e repressione dei reati assieme ai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale, sono intervenuti in una abitazione di Rossano richiamati dalle urla e dalla richiesta di aiuto di una donna trovata dagli agenti con un neonato in braccia e altri due bambini piccoli che le stringevano le gambe.

La vittima dell’aggressione subito denunciata presentava rossore dall’orecchio alla guancia sinistra e un graffio alla gola. Il compagno quarantenne si sarebbe reso responsabile anche in passato di analoghi reati nei confronti della donna.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER