Festival delle Invasioni 2018, spettacoli di piazza in piazza

Tre giornate nel centro storico di Cosenza, dal 5 al 7 luglio, tra acrobazie aeree, equilibrismo, show col fuoco, giocoleria, mimo, clowneria e animazione itinerante

Carlomagno campagna Jeep Compass dicembre 2018

Invasioni CosenzaInvasioni 2018 – Stagioni d’Estate va ‘Di Piazza in Piazza’. Il festival delle arti di strada, firmato BeAlternative, entra nel cartellone del Festival estivo dell’Amministrazione comunale di Cosenza, cofinanziato con il PAC Calabria 2014/2020 per la valorizzazione del sistema beni culturali ed il rafforzamento dell’offerta culturale.

Tre giornate nel centro storico di Cosenza, dal 5 al 7 luglio, tra passeggiate nei vicoli, acrobazie aeree, equilibrismo, spettacoli col fuoco, giocoleria, mimo, clowneria, animazione itinerante, trampoleria, statue viventi, musicisti di strada e molto altro ancora. Attività e spettacoli totalmente gratuiti, per coinvolgere grandi e piccini. Di piazza in piazza si muoveranno gli artisti nazionali ed internazionali e daranno vita ad uno spettacolo itinerante di arte e magia.

In tutte le giornate della manifestazione le varie attività avranno inizio gradualmente a partire dalle ore 18.30. Piazza Parrasio ospiterà il mercatino vintage “Arts & Craft” , performance di street art e dalle ore 20.00 spettacoli musicali e il “Blink Circus” un’installazione d’arte viaggiante. Piazza Duomo diverrà quinta naturale di spettacoli di magia, clowneria e molto altro. Largo Antoniozzi vedrà leggiadre figure esibirsi nelle prodezze della danza aerea e in spettacoli di magia.

I Ruderi di Piazzetta Toscano saranno lo scenario perfetto per esibire oggetti ed abbigliamento vintage. Non solo le piazze verranno invase di allegria e stupore ma anche le vie: installazioni e performance artistiche popoleranno le principali vie del centro storico compresa la lunga salita che conduce all’ex liceo Telesio. Sarà inoltre possibile prendere parte, previa prenotazione, ai trekking fotografici a cura dell’associazione Rigenerazione che propone Cosenza Light Explosion – Diamo luce alla storia, un percorso ideato per ammirare e fotografare le bellezze del centro storico.

Presso l’ex museo M.A.M, per l’occasione, verranno allestite “La Strada” mostra collettiva di fotografia, ritratti e pittura – a cura di Christian Cosentino e OVO officinavisuale – ed “Il-Lustro”mostra di illustrazioni in collaborazione con Cromosomi. Presso la Casa delle Culture verrà invece allestita un’installazione dell’artista Dino Pellegrino, “Defendemos”, che affronta il tema dell’inquinamento idrico.

Un altro artista, il catanzarese Massimo Sirelli, sarà presente durante la manifestazione con una sua installazione. Sirelli è il nome di riferimento in Italia per l’arte applicata al concetto di upcycling, speciale forma di creatività attraverso cui materiali di scarto vengono trasformati in oggetti il cui valore si moltiplica. Botteghe del centro storico aperte nelle giornate della manifestazione.

Un’occasione imperdibile per prendere parte alla valorizzazione dell’arte di strada in spazi ricchi di storia che diventano parte integrante di performance e spettacoli in un palcoscenico a cielo aperto. Il programma completo delle attività è disponibile on line sulla pagina Facebook: Di Piazza in Piazza – Festival delle Arti di Strada e sul sito www.cultura.cosenza.it .