Tuffi, il cosentino Giovanni Tocci sul podio a Glasgow

L'azzurro ha conquistato la medaglia d'argento nel trampolino da un metro, confermandosi vice campione d'Europa

Carlomagno campagna ottobre 2018
Giovanni Tocci
Giovanni Tocci

Italia subito sul podio agli Europei dei tuffi al via a Glasgow e Edimburgo. Il cosentino Giovanni Tocci ha conquistato la medaglia d’argento nel trampolino da un metro, confermandosi vice campione sul Continente: con 401.10 l’azzurro ha chiuso alle spalle del britannico Jack Laugher, oro con 414.60.

Sesto posto l’altro azzurro Lorenzo Marsaglia: all’esordio europeo il 21enne romano ha concluso la gara con 375.45 punti. Finiscono ai piedi del podio Noemi Batki e Chiara Pellacani, quarte nella piattaforma sincro con 276.60 punti, a 8.04 dalla medaglia di bronzo. oro alle britanniche Eden Cheng e Lois Toulson con 289.74.

Il 401.10 di Tocci permette alla Cosenza Nuoto di gioire in vista della gara da 3 metri che non è la specialità del campione cosentino, ma che dopo questo risultato potrebbe diventare un obiettivo possibile.

Il presidente Francesco Manna commenta il brillante risultato. “Siamo  orgogliosi del nostro atleta – sottolinea come n un filo di commozione – perché per noi questa gara aveva un sapore particolare. Inutile sottolineare che il pensiero dopo l’argento è andato a mio padre, che nella nostra terra ha costruito qualcosa di unico che culmina con questi fantastici risultati e credo che anche Giovanni avrà pensato a lui. Il protagonista però è Tocci, ragazzo dai valori sportivi e umani unici e talento strepitoso. La famiglia Cosenza Nuoto lo ringrazia per le emozioni che ci ha fatto vivere, ma vedendolo ogni giorno in allenamento non ho dubbi sul suo essere protagonista e sempre pronto a migliorarsi”.