Ragazzina violentata a Cosenza, resta in carcere il presunto autore

Carlomagno Panda Settembre 2018

abusi su minore, arrestato uomoIl gip del Tribunale di Cosenza ha convalidato il fermo e ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il 41enne Francesco Mazzei, l’uomo fermato per una presunta violenza sessuale ai danni di un ragazzina di 13 anni.

Nel corso dell’interrogatorio l’uomo si è avvalso della facoltà di non rispondere. Il fatto è avvenuto venerdì scorso nei pressi della stazione ferroviaria di Cosenza. La ragazza era in compagnia di un altro minore, di 17 anni, che avrebbe assistito all’accaduto.

L’uomo, sorvegliato speciale, è accusato di violenza sessuale, sequestro di minori e rapina, visto che avrebbe anche sottratto del denaro ai due ragazzi. Sulla vicenda, su cui viene mantenuto uno stretto riserbo, stanno indagando i carabinieri.