Incidente sull’A2, i morti salgono a due. Deceduta anche la donna

Dopo il trentunenne Paolo Spina è deceduta all'Annunziata anche Diana Filardi, la donna di 73 anni che era alla guida della Panda

Carlomagno campagna novembre 2018

Elisoccorso CosenzaSale il bilancio delle vittime del drammatico schianto sull’Autostrada del Mediterraneo avvenuto stamani in prossimità dello svincolo di Frascineto, in provincia di Cosenza.

Dopo il trentunenne di Rende, Paolo Spina, è deceduta anche Diana Filardi, la donna di 73 anni originaria di Civita, che per cause in corso di accertamento, avrebbe imboccato l’A2 contromano con la sua Panda e si è scontrata frontalmente con la Mini Cooper su cui viaggiava Spina.

Il giovane rendese è morto durante il trasporto in elisoccorso in ospedale, mentre la donna è deceduta poche ore più tardi all’Annunziata di Cosenza dov’era stata trasportata in codice rosso, sempre con l’elisoccorso. Nel sinistro mortale è stata coinvolta anche un’altra vettura.