Torremezzo, bombolone di Gpl sulla spiaggia. Messo in sicurezza

Il serbatoio, con migliaia di litri di gas all'interno, è stato svuotato dai vigili del fuoco che hanno fatto bruciare il carburante. Proveniva dal mare

Carlomagno campagna novembre 2018

Torremezzo, bombolone di Gpl si arena sulla spiaggia. Messo in sicurezzaUn bombolone carico di Gpl è stato trovato sulla spiaggia di Torremezzo, località turistica sulla fascia tirrenica della provincia di Cosenza. Sul posto è intervenuto personale specializzato del reparto Nucleare, biologico, chimico e radiologico (Nbcr) dei Vigili del fuoco che ha messo in sicurezza l’area.

Il serbatoio della capacità di 3.000 litri e contenente all’interno una cospicua quantità di gas propano, trasportato probabilmente dal mare, si era arenato sulla battigia.

Allertati dalla Guardia costiera e dal Sindaco di Falconara Albanese, per il tramite del comando provinciale dei vigili del fuoco di Cosenza, il nucleo Nbcr/Lpg di Catanzaro, supportato dalla squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Paola, ha provveduto a mettere in sicurezza la zona, eliminare il pericolo dovuto alla presenza del gas che è stato bruciato in torcia ed infine ad effettuare le operazioni di bonifica del serbatoio.

Quest’ultimo, al termine delle operazioni di intervento che si sono protratte per cinque ore circa, è stato consegnato al personale del comune di Falconara per lo smaltimento. Non risultano danni a persone o cose.