Si perde mentre cerca funghi, avviate le ricerche


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Si perde mentre cerca funghi, avviate le ricerche di Francesco RosarnoAncora senza esito le ricerche di Francesco Rosarno, il sessantenne cercatore di funghi disperso da domenica tra i boschi nei pressi del fiume Laceno. Nelle operazioni di rintraccio sono impegnati numerosi uomini del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria che sono riusciti a portare in zona, per il coordinamento delle ricerche, uno speciale mezzo 4×4.

Sul posto è giunto anche il prefetto di Vibo Valentia, Giuseppe Gualtieri, per accertarsi direttamente delle attività e dell’applicazione del Piano provinciale di ricerca delle persone scomparse.

A concorrere nelle attività di ricerca di Francesco Rosarno, rese difficili dalla fittissima vegetazione e dalla particolare orografia del territorio, oltre agli uomini del Soccorso alpino, presenti con unità cinofile e di un cane molecolare, ci sono volontari di Protezione Civile di Caulonia, i cacciatori di Calabria, vigili del fuoco e gli uomini del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza. Le ricerche continuano.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER