Va a funghi e precipita in un burrone per cento metri, ferito ma salvo


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
uomo soccorso da vigili
L’uomo soccorso dai Vigili del fuoco

E’ caduto in un burrone profondo oltre cento metri mentre con amici era andato a funghi. La brutta disavventura è capitata stamane a un uomo, C. S., nel territorio di Corigliano Rossano, in provincia di Cosenza.

L’uomo, fortunatamente, è stato recuperato a fatica dai Vigili del fuoco, dopo essere stati allertati dai due colleghi fungaioli che hanno visto il compagno precipitare giù nella scarpata ripida e impervia. Oltre ai caschi rossi, sul posto sono intervenuti i carabinieri di Rossano ed il 118 con il supporto dell’elisoccorso.

Dopo aver raggiunto la zona scoscesa, il ferito – apparso scosso ma non in gravi condizioni -, è stato trasportato con una barella a mano per oltre trecento metri e affidato ai sanitari per essere poi trasferito in ospedale tramite l’eliambulanza.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER