Mattarella e il suo omologo albanese Meta a San Demetrio Corone

Black Friday Carlomagno novembre 2018
Meta Mattarella San Demetrio Corone Skanderberg
Il capo dello Stato Mattarella con il presidente della Repubblica dell’Albania Ilir Meta a San Demetrio Corone per celebrare Skanderberg

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ed il presidente della Repubblica d’Albania, Ilir Meta, hanno presenziato a San Demetrio Corone alla celebrazione del 550/mo anniversario della morte di Giorgio Castriota Skanderbeg, l’eroe nazionale del “Paese delle aquile”, molto amato anche dalle comunità albanofone calabresi eredi delle popolazioni giunte in Italia dalle regioni balcaniche tra il 15/mo e il 18/mo secolo.

Mattarella e Meta sono stati accolti da centinaia di persone, tra cui molti bambini, che sventolavano le bandiere italiana e albanese. A ricevere i due Capi di Stato il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, ed il sindaco di San Demetrio Corone, Salvatore Lamirata.

I due Capi di Stato hanno inaugurato una targa commemorativa dedicata a Skanderbeg. I due Presidenti sono stati accolti, nello spazio antistante il Collegio Sant’Adriano, con una cornice di canti e balli tradizionali albanesi proposti da gruppi di giovani di San Demetrio Corone.