Taglio abusivo di centinaia di alberi, denunciati

Carlomagno campagna Fiat Tipo Maggio 2019

Taglia e trafuga legna da Parco delle Serre, arrestatoTre persone sono state denunciate in stato di libertà dai carabinieri forestali di Scalea (Cosenza) per taglio abusivo aggravato, realizzazione di pista abusiva e furto in area demaniale e privata. I militari, durante un controllo in località Sant’Anario di Grisolia, hanno accertato che i lavori di taglio non erano stati eseguiti correttamente.

AI LETTORIPrima di proseguire la lettura, sarebbe cosa gradita un MI PIACE sulla nostra nuova pagina di Facebook. Ci vuole un secondo :-)



In particolare, le tre persone che hanno effettuato il taglio avevano sconfinato in altre proprietà private e lungo una zona a margine del fiume Abatemarco, area di proprietà demaniale e vincolata.

Sono state tagliate abusivamente 301 piante di specie di Ontano, Cerro, Orniello e Leccio. Inoltre è stata aperta abusivamente una pista per l’esbosco del materiale legnoso di 400 metri. L’area è stata posta sotto sequestro e sono stati elevati 24.600 euro di sanzione amministrativa.