Con mezzo chilo di droga in casa, arrestato un cosentino

Carlomagno campagna Fiat Tipo Maggio 2019

droga e altro polizia cosenza

Aveva in casa oltre mezzo chilo di marijuana e hashish, droga già frazionata e nascosta in più stanze della casa. L’uomo, S.A., di Cosenza, è stato arrestato dalla Polizia per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Nel corso di un controllo domiciliare, la Polizia, insieme ad unità cinofile, hanno proceduto ad una perquisizione in casa del trentaquattrenne, già noto alle forze dell’ordine. Sono stati i cani antidroga Kent e Ghismo a indirizzare gli agenti verso i punti in cui era occultato lo stupefacente.

In casa sono stati trovati tutti gli arnesi del pusher, ossia bilancini, materiale per il taglio e altro come assegni, quaderni e “pizzini” contabili dove evidentemente lo spacciatore annotava le cessioni e i relativi incassi.

Informato il pm di turno, per l’uomo sono scattate le manette e si sono aperte le porte del carcere di Viale Mancini a Cosenza.