Inaugurato il Planetario a Cosenza

Carlomagno campagna Fiat 500 aprile 2019

Sindaco Cosenza, Mario Occhiuto, inaugura il PlanetarioDa oggi anche Cosenza ha il suo planetario, intitolato all’astronomo cosentino Giovan Battista Amico. Un luogo che accoglierà quanti vorranno scoprire i segreti della volta celeste.

Il planetario ospita 113 poltrone basculanti e roteanti ed è dotato del proiettore ottico starmaster “Zmp” della Zeiss, unico in Italia e tra i migliori d’Europa, capace di proiettare nella cupola fino a quattromila stelle. Un sistema di proiezione che rappresenta quanto di più avanzato esista attualmente in Italia e che risulta tra quelli più all’avanguardia sia in Europa che nel mondo.

“Il Planetario – ha detto il sindaco Mario Occhiuto – non è solo un’opera pubblica. É un’opera che migliora la vita delle persone che vivono in città. Con il planetario restituiamo un altro pezzo di città alla vita e alla fruizione sociale. Un presidio culturale con il quale abbiamo avviato una concreta forma di collaborazione con l’Università della Calabria”.