Rinviate le elezioni a Diamante dopo morte candidato Caselli

Carlomagno campagna Fiat Tipo Maggio 2019
prefettura di Cosenza
La prefettura di Cosenza

Il prefetto di Cosenza Paola Galeone ha disposto il rinvio delle elezioni in programma domenica 26 maggio per l’elezione del sindaco di Diamante ed il rinnovo del Consiglio comunale.

La decisione fa seguito alla morte, avvenuta la notte scorsa, del candidato sindaco Ernesto Caselli (già più volte primo cittadino), che si presentava a capo di una lista civica.

A Diamante i candidati sindaci erano due. La nuova data delle elezioni sarà fissata nei prossimi giorni. Secondo quanto si è appreso, la tornata elettorale dovrebbe svolgersi il 7 o il 14 luglio.

Fino a quella data il Comune continuerà ad essere gestito dal commissario nominato pochi mesi fa dopo lo scioglimento dell’ente provocato dalle dimissioni di alcuni consiglieri comunali.