Ritrovato sano e salvo il giovane scomparso a Cassano allo Ionio

Carmine Arcidiacono risulta misteriosamente scomparso da sabato pomeriggio. Attivato il dispositivo di ricerca con in prima linea i Vigili del fuoco e carabinieri

Carlomagno campagna Fiat Gamma 500 L settembre 2019

È stato ritrovato sano e salvo Carmine Arcidiacono, il 32enne scomparso sabato a Cassano allo Ionio.

Questa mattina elicottero dei vigili del fuoco proveniente dal reparto volo di Bari ha sorvolato la zona interessata avvistando il malcapitato all’ora di pranzo.

Il giovane è stato raggiunto e soccorso dai vigili del fuoco. E’ cosciente ma visivamente provato. Si sta provvedendo a prestare le prime cure per poi trasportarlo in ospedale per ulteriori accertamenti e controlli.

Arcidiacono, risultava misteriosamente scomparso da Cassano allo Ionio (Cosenza) da sabato pomeriggio. L’ultima volta è stato avvistato attorno alle ore 17 in contrada Lattughelle.

Le ricerche sono scattate nella tarda serata di domenica. Sul posto hanno operato una squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Castrovillari. Su disposizione della Direzione regionale vigilfuoco Calabria è stato inviato automezzo speciale (posto di comando avanzato) con unità che coordinano le operazioni di soccorso.

Attivato inoltre il nucleo cinofili del Comando di Lecce che, raggiunto il luogo delle ricerche ha iniziato ad operare alle prime luci dell’alba di lunedì.

Nelle ricerche sono stati impegnati anche i militari dell’Arma che hanno ricevuto la segnalazione dai familiari preoccupati nel mancato rientro del giovane.